DIGITALIZZARE il patrimonio immobiliare per migliorare il proprio core business!

Le aziende stanno adattando sempre di più l’uso di soluzioni e strumenti DIGITALI per rendere più efficienti i processi produttivi e la tracciabilità consentendo loro di risparmiare tempo e ridurre i costi di gestione.

Futura si colloca come specialista nell’ambito della DIGITALIZZAZIONE dei processi e dei servizi al fine di migliorare la complessa gestione del patrimonio aziendale (asset).

Ma quali sono i benefici della digitalizzazione?

È una grande opportunità per sostenere e far crescere la propria attività aziendale e il proprio business.

In tempo reale tutte le figure coinvolte possono tracciare e monitorare lo stato degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, consultare foto e documenti, controllare i costi, analizzare le performance e i KPI.

È necessaria un’architettura digitale che permetta di ordinare e concentrare le innumerevoli informazioni, aggiornare in tempo reale i dati e monitorare le attività costantemente.

Il team Futura ha inizialmente studiato e tracciato il processo ideale del Facility Management individuando gli attori coinvolti e i vari processi, e successivamente ha costruito su misura il proprio CMMS personalizzato.

L’obiettivo è quello di integrare “persone, spazi e processi all’interno dell’ambiente costruito con lo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone e la produttività del core business”.

Come definito dal comitato ISO/TC/267 nella norma ISO 41011:2017.

5 punti per una corretta gestione digitale del patrimonio: 

  • 1 Censimento asset
  • 2 Caricamento asset su cmms
  • Definizione piani manutentivi
  • 4 Definizione del Workflow di gestione 
  • 5 Monitoraggio dei KPI operativi ed economici
In questo processo Futura gioca un ruolo fondamentale per rendere la manutenzione della tua azienda semplice, veloce e integrata.

Vuoi saperne di più?

Scrivici, sarai contattato da un nostro operatore.

Accetto la normativa sulla privacy

Autorizzo il trattamento dei miei Dati Personali (GDPR)