Scrivici ora!

Murature portanti, solai con travi in legno e grandi superficie vetrate inserite negli archi di facciata. Il piano superiore dell’edificio è stato oggetto d’intervento per quanto concerne le componenti tecnologiche e la configurazione degli arredi dopo una prima fase di progettazione e condivisione con la committenza delle soluzioni adottate.

Grazie all’utilizzo del pavimento sopraelevato, tutti gli elementi impiantistici sono stati alloggiati sotto pavimento. Un sistema di climatizzazione e ricambio aria è stato inserito all’interno dell’architettura con estrema attenzione alle linee estetiche, utilizzando macchine interne ad incasso e distribuzione dell’aria a mezzo di condotte in acciaio a vista. Il sistema di illuminazione è stato oggetto di scrupolose considerazioni illuminotecniche vista la criticità degli elementi architettonici presenti.
Negli arredi sono state previste sia postazioni operative che direzionali, contenitori, sedute, schermature e pannelli fonoassorbenti Mitesco desk, Caimi.